Vai ai contenuti

Menu principale:

Tempo libero > Musei nei dintorni
Museo della Cattedrale, Palazzo Vescovile - Pienza

Il Museo Della Cattedrale di Pienza ospita numerose testimonianze dell'arte devozionale senese del XIII e XIV secolo. Ospita, inoltre, una ricca collezione di reperti archeologici provenienti dagli scavi effettuati nella zona.
L'allestimento e il percorso museale seguono criteri tematici e cronologici. Tra le opere della sezione archeologica, numerosi oggetti di uso quotidiano di epoca etrusca e romana. Tra essi, le Urne Cinerarie e i vasi etruschi (II secolo a.C.).
Segue la sezione dedicata all'Arte Sacra e in particolare agli arredi liturgici, corredi e paramenti liturgici. Sono conservati calici e ostensori, croci e un reliquario in argento detto Pace di Pietro d'Antoni. In particolare, una Mitra vescovile e il Pastorale di Pio II, ricco prelato della famiglia Piccolomini, signoria di Pienza, divenuto Papa nel 1458.
Di notevole interesse il Piviale di Pio II: si tratta di un mantello realizzato in tessuti preziosi e decorato con ricami in oro raffiguranti le Storie di Santa Caterina d'Alessandria e dei dodici Apostoli.
Nella sezioni sono presenti arazzi fiamminghi del XV e XVI secolo.
La sezione pittorica accoglie i dipinti trecenteschi a soggetto religioso. Di Bartolo di Fredi la Madonna della Miseicordia; una Madonna col Bambino e Santi è attribuita al Sassetta.
Oggetti di particolare valore sono una pala con miniature del XIV secolo raffiguranti le Storie della vita di Cristo e un trittico del XIV secolo raffigurante la Madonna col Bambino e Santi e scene sacre.

Torna ai contenuti | Torna al menu